Le nuove agevolazioni 2020 per le imprese a forte consumo energetico

Scopri se la tua impresa è energivora

Dal 1° gennaio il decreto MI.S.E consente di ridurre il costo dell’elettricità per le imprese manifatturiere energivore.

Il provvedimento, frutto di un complesso lavoro di confronto con la Commissione Europea durato 3 anni, consente di ottenere un progressivo allineamento dei costi per la fornitura di energia elettrica delle imprese italiane ai livelli degli altri competitors europei.

La riduzione del costo dell’energia per le imprese energivore, insieme al sostegno all’innovazione attivato con il piano Industria 4.0, costituisce la base per un recupero di competitività del Made in Italy e di tutti i settori industriali, per rilanciare la crescita, contrastando il rischio di delocalizzazioni.

Sei un’impresa manifatturiera?

Consumi più di 1 Milione di Kwh/anno?

I costi energetici incidono molto sui risultati economici dell’azienda?

Se hai risposto Sì a queste domande, allora leggi il seguito per scoprire il nuovo meccanismo di agevolazioni e come puoi accedere a risparmi significati dal momento che la tua impresa è classificata come Energivora.

La principale novità riguarda il fatto che le agevolazioni non saranno più riconosciute ex post sotto forma di rimborso, bensì direttamente pagando nelle bollette una quota inferiore della nuova componente Asos definita dall’Autorità per l’Energia.

Seaside accompagna le imprese ad essere riconosciute come energivore sotto forma di sconto in bolletta. 

Seaside ti offre:

  • Verifica rapida e gratuita dei requisiti dell’impresa propedeutica all’accesso ai meccanismi di agevolazione fiscale
  • Quantificazione del risparmio ottenibile dalle agevolazioni per le imprese classificate come energivore
  • Gestione della tua pratica con il MI.S.E in maniera semplice ed efficace fino all’ottenimento dei benefici
  • Realizzazione scontata della diagnosi energetica del tuo sito di produzione

Rispondiamo ai tuoi dubbi!