Il miglior alleato dell'Energy Manager

L'Energy Manager si deve avvalere di un alleato efficace

L’Energy Manager è solitamente un dirigente che coordina e gestisce un gruppo di tecnici o un consulente esterno con competenze tecniche.
In ogni caso, il principale compito dell’Energy Manager è quello di gestire ciò che riguarda l’energia all’interno di un’azienda, un ente pubblico, o più in generale una struttura, verificando i consumi, ottimizzandoli e promuovendo interventi mirati all’efficienza energetica e all’utilizzo di fonti di energia rinnovabile.

In molti scenari però le qualità personali e il continuo aggiornamento non bastano. Per questo l’Energy Manager si deve avvalere di un alleato efficace.

Le mansioni dell’Energy Manager si possono riassumere in questi 3 punti:

  • Verifica dei consumi attraverso audit ad hoc o, ove possibile, tramite report prodotti da sistemi di telegestione, telecontrollo e automazione.
  • Ottimizzazione dei consumi attraverso una corretta regolazione degli impianti.
  • Promozione dei comportamenti da parte dei dipendenti e/o degli occupanti della struttura energicamente consapevoli.

Nel lavoro di tutti i giorni, l’Energy Manager si deve spesso confrontare con persone che non hanno le stesse competenze tecniche su diversi fronti: sia come decisori aziendali che come colleghi preposti ad altre mansioni. Diventa dunque necessario trovare un linguaggio semplice e comune a tutta l’azienda per gestire al meglio tutto ciò che riguarda l’energia: un Sistema di Gestione dell’Energia (SGE).

Il miglior alleato per l’Energy Manager

Per riassumere, l’Energy Manager ideale è una figura che deve avere solide basi di energetica, valutazione degli investimenti e legislazione e mercati, unite possibilmente a buone doti comunicative.
In molti scenari però le qualità personali e il continuo aggiornamento non bastano. Per questo, in più di un caso, l’Energy Manager si deve avvalere di un alleato efficace: un Sistema di Gestione dell’Energia (SGE).

L’utilizzo di un Sistema di Gestione dell’Energia non porta vantaggi solo all’Energy Manager, ma a tutta l’azienda, soprattutto in ottica di competitività sul mercato.

Esperienze estere basate su norme nazionali in vigore da anni dimostrano che le aziende che si dotano di un SGE, basato sulla norma ISO 50001, continuano ad ottenere miglioramenti sulle performance.

Ormai è chiaro! Un buon Sistema di Gestione Energia offre un valore aggiunto all’intera azienda. Scopri come effettuare un Sistema di Gestione Energtia e aggiornati sulle ultime novità della norma ISO 50001:2018 con la Digital Energy Academy!

Rispondiamo ai tuoi dubbi!