Un vantaggio competitivo per le aziende, un traguardo di sostenibilità ambientale

Argomenti in primo piano:

  1. DEFINIZIONE DI CARBON FOOTPRINT
  2. OBIETTIVO E TRAGUARDO DI SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE
  3. VANTAGGI PER L'AZIENDA, BENEFICI PER L'AMBIENTE
  4. VORRESTI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?

Negli ultimi decenni è cresciuta la consapevolezza del consumatore finale di poter impattare notevolmente le logiche di mercato attraverso una selezione di prodotti e servizi a minor impatto ambientale.

In parallelo questa tendenza ha spinto il mondo economico e molte aziende a ritenere che questa nuova coscienza consumistica possa essere a tutti gli effetti una nuova opportunità per spingere la produzione di prodotti o servizi con emissioni controllate e contenute, in modo da poter comunicare i risultati nei confronti di consumatori orientati verso il green consuming ed in più assicurarsi una nuova leva competitiva sul mercato. 

DEFINIZIONE DI CARBON FOOTPRINT

La Carbon Footprint è un indicatore di sostenibilità ambientale che consente di determinare gli impatti ambientali generati dalle attività antropiche. Nello specifico questo indicatore consente di determinare la quantità totale di emissioni generate da una organizzazione o da un prodotto/servizio in termini di anidride carbonica.
L’indicatore è espresso in termini di in termini di CO2 equivalente che permette di misurare la totalità delle emissioni di gas a effetto serra (Greenhouse Gases – GHG) associate direttamente o indirettamente ad un’organizzazione, un prodotto/servizio.

OBIETTIVO E TRAGUARDO DI SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE

La determinazione degli impatti ambientali generati dalle attività antropiche è un ulteriore strumento per delineare uno sviluppo orientato alla sostenibilità.

Per sviluppo sostenibile si intende lo sviluppo in grado di assicurare “il soddisfacimento dei bisogni della generazione presente senza compromettere la possibilità delle generazioni future di realizzare i propri” (Our Common Future, 1987).
La possibilità di assicurare la soddisfazione dei bisogni aziendali comporta la realizzazione di un’economia che abbia come finalità principale il rispetto dell’ambiente.

VANTAGGI PER L'AZIENDA, BENEFICI PER L'AMBIENTE

L’etichetta di Carbon Footprint è percepita dai consumatori come indice di qualità e sostenibilità delle imprese. Oltre ad effettuare un’analisi e la contabilizzazione delle emissioni di CO2, le aziende si impegnano a definire un sistema finalizzato all’identificazione e realizzazione di interventi efficaci per ridurre sprechi energetici ed emissioni, ottenendo risultati economicamente efficienti e ambientalmente sostenibili.

I vantaggi ottenibili dalla misurazione della Carbon Footprint della propria azienda si possono sintetizzare in:

  • Le azioni di mitigazione attuate consentono di ridurre l’impronta climatica dell’organizzazione.
  • In aggiunta la Carbon Footprint è uno strumento di comunicazione e di sensibilizzazione da cui l’organizzazione può trarre benefici anche dal punto di vista della propria immagine (Corporate Social Responsibility).

VORRESTI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?

L’Academy di Seaside nasce allo scopo di trasformare e plasmare le competenze di singoli professionisti ed intere aziende erogando corsi di formazione e aggiornamento su Energy e Gas Management, Health and Safety e Sostenibilità aziendale con un focus specifico sulle novità tecniche, normative e digitali.

Leggi il programma del corso Introduzione alla Carbon Footprint.

Seaside Academy

Vuoi saperne di più sui nostri corsi?

Contattaci!

La nostra offerta è rivolta a professionisti e aziende interessati ai temi di Energy Management, Health & Safety e Sostenibilità aziendale.

Tags